RE D'ONORE

Il RE è sempre il RE

La figura del RE D’ONORE si basa su quella reale del RE D'ARMI e nasce rifacendosi al libro dei Tornei di Renato D'Angiò.

Questo libro codifica tutto il cerimoniale necessario alla creazione di un torneo, identifica il RE D'ARMI come colui che deve rappresentare il principe organizzatore del torneo e che sfiderà gli altri principi.

Il RE D'ONORE sarà il primo ad entrare in campo nelle giornate di scontro e durante il torneo potrà regalare 1 punto ad un suo avversario, favorendo la vittoria di un amico e sfavorendo quella di un nemico.

2019 - Uberio dei Montanari
2017 - Giorgio dei Carminati (Delegazione)
2016 - Giorgio dei Carminati Esule di Brembilla
2015 - Albertino dei Merendi

 

Vuoi partecipare al TORNEOINARMATURA ?

Ti potrebbe interessare

  • Sito Web
Sponsor & Partner

Le Aziende e le associazioni che sostengono questo progetto.

  • Sito Web
Regole Evento

Questo TORNEO IN ARMATURA in campo chiuso non vuol essere fine a sé stesso, né tantomeno riferibile al solo atto sportivo ...

  • Sito Web
Premio Re d'AMORE

Il premio realizzato e offerto da Marco di Sarò dell'atelier LABORTEMPORIS è la replica di un pendente conservato presso il Metropolitan Museum of Art di New York. ...

PROPONI LA TUA LOCATION